Quando si raccoglie la pastinaca?

La raccolta avviene in autunno o inverno e si effettua estraendo completamente la pianta dal terreno dell’orto, visto che quello che interessa ricavare è la grossa radice.

Che ortaggio e la pastinaca?

La pastinaca (o carota bianca, in inglese parsnip) è un vegetale appartenente alla famiglia delle Apiaceae, identificato con la nomenclatura binomiale Pastinaca sativa. Si tratta di una pianta erbacea commestibile, della quale si consuma la radice.

Quando si semina pastinaca?

La pastinaca si semina tra febbraio e giugno direttamente in pieno campo. Meglio evitare di passare dal semenzaio, perché la radice a fittone rischia di deformarsi per la costrizione in contenitore e tollera male il trapianto.

Come piantare semi di pastinaca?

Sesto d’impianto: la pastinaca si semina in file distanti 30/50 cm ponendo i semi a 15 cm l’uno dall’altro. La giusta distanza di semina è molto importante per garantire alla radice il giusto spazio per svilupparsi. Se si seminano le pastinache troppo vicine è bene correggere in corso di coltivazione, diradando.

Quando si pianta la pastinaca?

La pastinaca si semina tra febbraio e giugno direttamente in pieno campo. Meglio evitare di passare dal semenzaio, perché la radice a fittone rischia di deformarsi per la costrizione in contenitore e tollera male il trapianto.